La Collezione Lineapiù Knit Art Autunno/Inverno 2020-2021

Lineapiù Knit Art presenta la nuova collezione di aguglieria per la stagione autunno/inverno 2020-2021. Sostenibilità, Comfort e Ricerca raccontano l’intera collezione.

Le superfici dei filati sono ricche, soffici, colorate e decorative: ogni knit addicted avrà il suo filato! Vi sono forme cocoon che inghiottiscono, che coccolano e abbracciano come veri bozzoli. Le imbottiture sono esagerate e disegnano profili nitidi da colori solidi o dagli esuberanti effetti grafici. Il Mohair, l’alpaca e la seta costruiscono lussuosi garzati leggeri e impalpabili: sembrano nuvole.

Estrema attenzione al tema della sostenibilità. Fibre riciclate e biologiche trovano il loro ampio spazio all’interno della collezione: cotone e poliestere riciclati insieme ai cotoni biologici si mischiano alla lana (biologica anch’essa) realizzando soffici felpatini pratici e alla moda. Alcune texture sono sfaccettate e irregolari. Sembrano riparazioni ornate di piccoli bottoni tweed, nodini metallici e forti interventi di fluo che abbagliano.

Nella fredda stagione invernale esplode una vera e propria peluche mania! Per ogni gusto, per ogni titolo e per ogni occasione: dalle appariscenti stampe degradé su lunghi tagliati di pelliccia d’ispirazione punk a mani scompigliate più naturali ai maxi garzati dalle sfumature vegetali ai tagliati bicolore più spettinati. Particolari incrostazioni di oro e argento si annodano tra le fibre di lana e di cotone costruendo superfici lucenti e catenelline scintillanti.

Per l’autunno inverno 2020/2021 spicca un’incredibile palette colore. Eterei grigi, rosa, glicine e beige naturali si intensificano in maniera ribelle diventando sfrontati rossi e fucsia, energici gialli, verdi acidi e profondi blu. I toni forti vibrano e fanno vibrare anche gli scuri. Gli uniti hanno intensità profonde e le stampe sono proposte su diversi articoli e con tecniche sperimentali.
I filati presentano sia discrete irregolarità di colori come nuovi camouflage rifrescati e sia pattern fatti di scarabocchi e puntini. La novità sono le stampe che sembrano fatte a mano… o lo sono per davvero!

In particolare:

DEEJAY: esuberante. Il fluo impazza nella fredda stagione invernale elettrizzando la lana e attorcigliandosi attorno al cotone riciclato per un look glamour e giovane.

BOOMERANG: la lana gioca a scoprire e velare un’anima vivace fatta di toni accesi che brillano insieme alla fibra metallizzata.

TUNDRA: d’ispirazione punk! Un maxi tagliato effetto pelliccia stampata multicolor per un look decisamente sfrontato.

NIDO: caldo, morbido, estremamente naturale nell’aspetto, delicato office al tatto e 100% bio.

AVIATOR – AVIATOR HANDPRINTED: maxi garzato di mohair. Una nuvola di lusso e sensualità nella versione tinta unita e stampata. Una stampa così nuova nel suo genere e nel suo disegno che sembra essere stata puntinata scrupolosamente a mano con pennarelli colorati.